Fili chiacchiere e cioccolata

Categoria
Gastronomia
Data
9 Dicembre 2018 15:30
Luogo
Piazza Duomo, 74, 67100 L'Aquila AQ

IT Da un'idea di Natalia Nurzia, nome storico aquilano legato al tradizionale sapore del torrone tenero al cioccolato, e di Antonella Marinelli del laboratorio artigianale I Campi di Mais, approda a L'Aquila nei locali del Bar Caffetteria Fratelli Nurzia il Knit-cafè, Fili chiacchiere e cioccolata; ricetta per un inverno all'insegna del "fatto a mano".
Gli studiosi ritengono che sferruzzare faccia bene: tenere le mani impegnate con ferri o con ago e filo scaccia lo stress e combatte l’insonnia, quale occasione migliore, dunque, che farlo in compagnia!
Ogni seconda e quarta domenica del mese, da novembre a maggio, vi aspettiamo per intrecciare insieme fili e amicizie. Tutti sono i benvenuti (giovani e meno giovani, uomini e donne, curiosi e scettici, principianti, esperti, professionisti...) purché ben equipaggiati di fili e arnesi vari di lavoro. Non ci sono allievi né insegnanti, la regola è scambiarsi idee, notizie, pattern, barattare filati, sfogliare riviste e tra un intreccio, una chiacchiera e una cioccolata, trascorrere un paio di ore in perfetto relax, un piccolo rifugio in cui evadere dal quotidiano.
Gli incontri sono liberi e gratuiti.


ENG From an idea of ​​Natalia Nurzia, the historic name of L'Aquila bound to the flavor of soft chocolate nougat, and Antonella Marinelli of the I Campi di Mais workshop, it lands at L'Aquila at Fratelli Nurzia Bar Caffetteria , the Knit-cafè, yarns, chatter and chocolate ; recipe for a winter of "handmade".
Doctors believe that knitting is a good thing: keep your hands busy with needles drives away stress and fights insomnia, what better opportunity, then, to do it together!
Every second and fourth Sunday of the month, from November to May, we are waiting for you to weave together yarns and friendships. All are welcome (young and old, men and women, curious and skeptical, beginners, experts, professionals ...) provided well equipped with various yarns and work tools. There are no students or teachers, the rule is to exchange ideas, news, patterns, swap yarns, browse magazines and between a knitt, a chat and a chocolate, spend a couple of hours in perfectly relaxed, a small shelter in which to escape from everyday life .
The meetings are for free